Cooperativa Sociale Sostenerti

Assistenza anziani Roma

06-64491625     328-7023754

LA SOLITUDINE PER GLI ANZIANI: IL CROLLO DEL LORO BENESSERE

L’Italia continua ad essere un paese di anziani e lo dimostrerebbe l’aumento rilevante negli ultimi anni di ultra80enni, bisognosi di mirati tipi di assistenza. Malgrado la speranza di vita sia un dato in forte crescita, sono stati scoperti dei fattori “atipici” che influenzerebbero la durata media della vita. Uno di questi fattori sembrerebbe essere proprio la solitudine. Le ricerche dello psicologo Caroppo hanno dimostrato che la solitudine degli anziani aumenterebbe del 14% il loro rischio di morte prematura. Le complicazioni che scaturirebbero dalla condotta di una vita solitaria nella terza età, sembrano sfociare in altri disturbi che riducono la qualità della vita e il benessere generale degli anziani: insonnia, indebolimento del sistema immunitario, depressione, ecc…
La solitudine che spesso fa da capolino nella vita degli anziani è il risultato della diversità di esigenze del nucleo familiare che, nella stragrande maggioranza dei casi, si atomizza con la crescita dei figli e dei vari componenti. A Roma,in particolar modo, questo disagio sembra essere avvertito maggiormente rispetto al resto d’Italia. A questo punto entra in scena la badante: spesso donna lontana dai propri affetti e dal proprio Paese. La badante e l’anziano hanno lo stesso minimo comune multiplo: l’una, rimodella una vita familiare e riscopre una sorta di nido d’appartenenza nella casa dell’assistito, l’altro, necessita di qualcuno che lo curi come farebbe un parente.
L’affidamento dell’assistenza dei propri anziani ad una badante è ormai un fenomeno diffusissimo. Roma ospita il 14,7% del totale delle badanti presenti in Italia e l’esperienza della Cooperativa Sociale Sostenerti (operante in zona) dimostra quanto, effettivamente, la solitudine possa incidere negativamente sul tenore di vita dei nostri anziani.
Pier Paolo Pasolini diceva che per sopportare il peso della solitudine bisogna avere una grande forza, la professionalità e la presenza di “SOSTENERTI” può dare forza ai vostri anziani.

Nessun Commento

Rispondi